Riferimenti normativi

Il DPR 462/01, con la sua entrata in vigore, apporta due sostanziali novità nell’ambito delle denunce e verifiche degli impianti elettrici, di messa a terra e di protezione dalle scariche atmosferiche:

  • obbliga tutti i datori di lavoro, oltre alla denuncia dell’impianto agli organi competenti, a richiedere e far effettuare le verifiche sull’impianto stesso;
  • individua nuovi soggetti privati – Organismi abilitati dal Ministero dello Sviluppo Economico – ad effettuare tali verifiche.

Col D.P.R. 462 del 22/10/2001, il datore di lavoro ha dunque oggi l’obbligo di richiedere ad ASL/ARPA o Organismi Abilitati, con le periodicità stabilite dalla legge, la verifica sul proprio impianto.

Le conseguenze a cui può andare incontro, in caso di mancata verifica, sono:

  • responsabilità civili e penali in caso di infortunio e mancata verifica;
  • sanzioni penali in caso di controllo da parte delle autorità di pubblica vigilanza.
DM 22-1-2008 n.37

DM 22-1-2008 n.37

DPR 22-10-2001 n.462

DPR 22-10-2001 n.462

DPR 01-08-2011 n.151

DPR 01-08-2011 n.151

Ex Legge 46/90

Ex Legge 46/90

Contattaci senza impegno per ottenere subito il tuo preventivo